Torre Chianca e Spiaggiabella: da inserire in un tour del Salento?

Sono così numerose le cittadine e le località balneari del Salento che quando ci si trova ad organizzare una vacanza in queste terre viene naturale chiedersi quali siano le mete che devono assolutamente essere inserite nel proprio tour e quali invece possono anche essere accantonate. Vogliamo porci questa domanda per quanto riguarda la famosa località di Torre Chianca e la vicina Spiaggiabella. Vale la pena di inserire queste mete in un tour del Salento?

Partiamo da Torre Chianca. Questa è una delle marine di Lecce che prende il nome dalla torre cinquecentesca che proprio qui venne costruita durante il periodo di Carlo V per proteggere il territorio dalle invasioni turche via mare. Vicino alla torre è possibile notare la presenza di un isolotto, in prossimità del quale, a circa 5 metri di profondità, sono presenti delle colonne in marmo che risalgono al II secolo a. C. e che possono essere osservate anche semplicemente facendo un po’ di sano snorkeling in zona. Le lunghe spiagge di sabbia fine sono intervallate Leggi tutto

Dove andare in vacanza in estate? 3 mete italiane

Non sai dove andare in vacanza in estate? Noi ti suggeriamo 3 mete italiane da non perdere per un’esperienza davvero da sogno.

State programmando già da ora le vostre vacanze estive ma non sapete ancora dove andare di preciso? Innanzitutto noi vi consigliamo di rimanere in Italia. Il nostro Paese è ricco di posti meravigliosi, perfetti sia per vacanze in famiglia, di coppia o con amici. Che si parli del Nord come del Mezzogiorno, il ventaglio di scelta è così ampio che è difficile capire qual è il posto più idoneo alle nostre esigenze.

Tuttavia, abbiamo raccolto tre mete da sogno, tutte rigorosamente italiane, dove trascorrere le proprie vacanze estive.

  1. Ostuni

Ostuni è definita da tutti la Città Bianca per via della calce che riveste le sue abitazioni, in particolar modo in centro. La cittadina si trova a circa 8 km dal Mar Adriatico ed è un luogo perfetto sia per vacanze in famiglia che di coppia. Tra i lidi più famosi c’è il Lido Morelli, conosciuto per essere un luogo di movida, davvero mol Leggi tutto

Australia: un mondo tutto da esplorare

L’ Australia è l’ isola più grande al mondo e, nello stesso tempo, il continente più piccolo.
È un paese che suscita curiosità e affascina. È lontano e misteriose merita di essere visitato, ma è importante munirsi del visto e su www.australia-eta.com è possibile trovare tutte le informazioni a riguardo.
Di seguito elencherò vari motivi per cui bisogna assolutamente visitare questo paese.

La natura

In Australia vi sono antichissimi affioramenti rocciosi e cascate spettacolari e una grandissima barriera corallina con una fauna che non puoi rischiare di non guardare da vicino. Le albe e i tramonti tingono il cielo in modo maestoso e meritano di essere osservati, ancor meglio se si decide di farlo sull’Ayes Rock. Le spiagge meritano una menzione speciale per la loro bellezza e per le acque cristalline, infatti si ricordi che in Australia s’incontrano i tre Oceani, Pacifico, Indiano e Antartico.
La fauna è varia e variegata. I canguri e il “diavolo della tasmania” sono alcuni esempi degli stupendi animali che Leggi tutto

Alla scoperta delle piscine naturali del Salento

Il Salento è famoso per le sue meravigliose spiagge di sabbia bianca e fine, lambite da un mare caraibico, cristallino, trasparente. Il Salento però offre ai suoi visitatori anche meravigliose piscine naturali. Le piscine naturali sono luoghi davvero suggestivi che sorgono nei tratti dove la costa è rocciosa: le rocce si chiudono ad anello, permettendo alle acque del mare di entrare e di creare questi specchi d’acqua meravigliosi, rocce che spesso formano delle vere e proprie grotte dal sapore semplicemente incantevole. Le piscine naturali sono bellissime, offrono acque calme e profonde adatte anche ai nuotatori meno esperti e sono anche davvero molto divertenti.

Ecco una breve carrellata delle piscine naturali del Salento in assoluto più belle da visitare:

  • Grotta della poesia. La grotta sorge a Roca Vecchia e offre ai visitatori non una, ma ben due piscine naturali davvero bellissime, distanti l’una dall’altra circa 60 metri appena. Un tempo queste erano grotte coperte che poi si sono trasformate in pisc Leggi tutto