Archivio dell'autore: admin

Il Golfo di Follonica

Follonica è una cittadina toscana che prende il suo nome dalla meravigliosa insenatura naturale in cui sorge. Il Golfo di Follonica è una delle mete più gettonate per chi desidera trascorrere le vacanze sul mar Tirreno. Per quanto riguarda le spiagge sulle quali godersi sole e mare non avete che l’imbarazzo della scelta: ce ne sono davvero moltissime, da quelle più note a quelle più nascoste, tutte di una bellezza mozzafiato. 

Il Golfo di Follonica è indubbiamente uno dei tratti più magici di tutto il litorale toscano, a cominciare dalle meravigliose spiagge di Scarlino e di Follonica. L’arenile di Cala Violina ha un fascino senza uguali, situato tra due promontori e merita certamente una sosta. Altre spiagge da non perdere sono quella di Torre Mozza, dalle dimensioni contenute, dove sorge l’omonima torre risalente al 1500, e quella di Carbonifera, sempre molto frequentata dai turisti. Anche su questa spiaggia lunga e circondata dalla vegetazione si staglia sul mare una caratteristica torre ottocentesca.   

Più prossime alla città di Follonica si possono frequentare le spiagge Lido, Pratoranieri e Boschetto, altrettanto belle e comode. Da questo fantastico litorale nelle giornate più terse si gode di uno splendido panorama sull’isola d’Elba. Un altro punto naturalistico da vedere è Cala Martina, una spiaggia libera, priva di stabilimenti balneari, dalla quale si gode di una vista spettacolare. La spiaggia si può raggiungere soltanto a piedi o in bici. 

A 3 km circa da Follonica si trova la Polveriera, una spiaggia tranquilla dove i fondali sono molto bassi e sono l’ideale per i bambini. Quando si verifica la bassa marea si possono vedere emergere dei piccoli isolotti. Le spiagge del Golfo di Follonica sono per la maggior parte attrezzate e dotate di tutti i comfort per godere di una vacanza all’insegna del più completo relax ma chi ama le spiagge libere non rimarrà certo deluso. 

Follonica si trova nel bel mezzo del suo ampio golfo, ed è definita la Rimini della Maremma, perché qui si trovano molte strutture ricettive, una piacevole vita notturna e lunghe distese di sabbia chiara. Di elevata qualità l’offerta turistica che troviamo nel Golfo di Follonica, con strutture ricettive diverse per soddisfare le esigenze più disparate della clientela. Se state cercando una location ricca di servizi e con tutti i comfort necessari per trascorrere una vacanza indimenticabile potete pensare al villaggio Pappasole al mare in Toscana. Qui troverete l’ospitalità e tutto il relax di cui avete bisogno per staccare completamente la spina. 

Perché andare in vacanza al mare

Hai presente il mare? Hai presente la brezza soffiare sul tuo viso? O ancora il sale che ti solletica il naso, mentre ascolti il suono dei gabbiani che volano lontano. Si tratta di un panorama mozzafiato da vivere almeno una volta, anche sulla costa italiana adriatica presso strutture di una certa bellezza come quella di www.hotelfigaro.it

Qualunque esso sia, comunque, il viaggio dovrebbe essere un’esperienza sacrosanta. In particolare, una vacanza in spiaggia ha i suoi poteri benefici e un modo speciale per rinnovare le nostre prospettive. Ecco qui alcuni motivi per cui dovresti programmare la tua prossima vacanza al mare.

Le spiagge mozzafiato

Meditare in riva al mare nutre l’anima. L’ampia vista delle acque dell’oceano, spesso definita come “spazio blu” dagli psicologi, anzi tranquillizza la nostra mente. Se ti sei seduto a contemplare un oceano realizzando che i tuoi problemi sembrano dissolversi mentre vieni sopraffatto da un senso di pace, vuol dire che hai trovato la vera essenza del vivere, in fondo siamo biologicamente programmati per vivere la spiaggia.

Brezza e aria pulita

La maggior parte di noi lavora in un ufficio con illuminazione fluorescente. Almeno la metà di noi non si allontana mai dalla propria scrivania per pranzo. Il risultato è tremendo! È una continua lotta contro il tempo senza un po’ d’aria fresca. Se questa è la tua storia, hai bisogno di profumo dolce e salato, brezza fresca e luce del sole che una vacanza in spiaggia può offrirti, soprattutto in hotel come www.hotelfigaro.it

Le acque limpide, sport e divertimento

Puoi goderti il pieno relax in acque limpide. Puoi girare per le strade e per le spiagge con pantaloncini, canotta, collane di conchiglie e cappelli di paglia mentre si godono la propria vacanza sulla spiaggia. Un sorriso e una birra sono praticamente un prerequisito, e c’è sempre musica dal vivo e cibo delizioso. 

Snorkeling, surf e jet ski. Il mare è un parco giochi enorme ricco di splendide attività sulla spiaggia. Che sia una romantica crociera ai Caraibi con la propria dolce metà o in vacanza con la famiglia, tutti amano le avventure acquatiche. C’è così tanto di più da fare sull’oceano che prendere il sole, leggere e fare dei pisolini (anche se bisogna dire che questi sono già per sé buoni motivi per partire).

Il relax è necessario durante la tua vacanza. Anche se la maggior parte delle persone dice che la spiaggia stanca, non è affatto vero perché offre il dono del relax totale. La sensazione di autentico confort ci riporta alle nostre vite con un rinnovato senso di pace mentale.

Dubai: storia antica e affascinante

La storia di Dubai a quando risale? La prima testimonianza scritta di questo luogo risale al 1799, uno degli edifici più antichi si chiama Forte di Al Fahidi, fu costruito nel 1787 e attualmente ospita il museo di Dubai, alla fine del 1800, Dubai venne inserita sotto la protezione britannica.
Una cosa intelligente che ha caratterizzato questo luogo rispetto ad altri a loro vicini è stato lo sviluppo del commercio e degli scambi, infatti gli emiri di Dubai incoraggiarono gli scambi, per questo motivo uomini d’affari indiani molto ricchi e influenti stabilirono in questo luogo la zona di scambi dei loro traffici.
L’intelligenza degli emiri e la loro apertura mentale, nel corso del tempo ha consentito alla città di prosperare in termini di commercio, per questo motivo il volto della Dubai moderna non è solo frutto delle riserve di petrolio delle quali la zona è ricca.
Questa intelligente commistione di commercio, lusso e petrolio conferiscono a questo luogo un fascino particolare, il turista vivrà in una condizione particolare, con la possibilità di respirare il lusso e le comodità di un territorio che ha costruito la propria ricchezza nel corso del tempo.
La politica degli emiri ancora oggi è quella di stimolare il più possibile il commercio e gli scambi, favorendo in tal modo la possibilità di attrarre uomini d’affari che portano non solo scambi, ricchezza, portano anche nomea, una popolarità che la rendono al centro delle scene di tutto il mondo.
Nello stesso tempo l’attuale reggenza cerca di stimolare il più possibile lo sviluppo della zona in termini immobiliari, cercando nuove soluzioni architettoniche che stimolino la domanda esterna, infatti il fascino, il lusso e la ricchezza, attirano irrevocabilmente capitali stranieri che decidono d’investire in questo luogo.
Un punto di richiamo per le aziende estere, queste spesso decidono di portare capitali e fare scambi di natura commerciale in questo luogo.

Il progetto Ma che Italia ha scelto il nostro magazine come media partner

Abbiamo una grossa novità da comunicarvi: il progetto MacheItalia.it che si sta occupando della valorizzazione turistica dell’Italia minore e meno conosciuta, ha scelto il nostro magazine come media partner. Presto vedrete i primi reportage pubblicati. Ringraziamo Giuseppe Piro, ideatore del progetto, per averci scelto come partner di questa bellissima iniziativa.