Archivio tag: hotel bergamo

La città che non ti aspetti: Bergamo

Ci sono delle località rinomate per il loro fascino e altre, invece, che vengono decisamente sottostimate, mentre in realtà hanno davvero molto da offrire ai propri visitatori.

Tra queste c’è Bergamo, una città di piccole dimensioni, comodamente visitabile a piedi e che, ad ogni angolo o passo, è capace di sorprendervi!

Siete curiosi? Allora non vi resta che prenotare subito il vostro hotel nella città di Bergamo e seguire il nostro itinerario!

La prima cosa da dire è che la città risulta divisa in due: la Città Alta, vale a dire il cuore storico, e la Città Bassa, ovvero la parte più moderna.

Da quanto detto risulta chiaro che la parte più interessante da visitare è certamente la Città Alta, dove sono concentrate le maggiori attrazioni storiche ed artistiche. La vostra visita qui deve partire dal bel e perfettamente conservato borgo medioevale, per poi passare alla Piazza Vecchia sulla quale svettano edifici di grande pregio come il Palazzo della Regione, il Palazzo Nuovo, la Torre Civica, nota anche con il nome di Campanone, il Duomo e la magnifica Cappella Colleoni, opera dell’architetto Giovanni Antonio Amadeo. Da vedere sono anche il Battistero di Giovanni da Campione e la Basilica di Santa Maria Maggiore prezzo la quale è possibile visitare la tomba del grande Gaetano Donizetti.

Ovviamente nl vostro tour intorno alla città non può mancare un giro alla Rocca, un vero simbolo della storia cittadina insieme alle mura che, ancora oggi, circondano tutta la città di Bergamo.

Scendendo a Bergamo bassa la prima cosa che noterete immediatamente è appunto la diversità di stile, dovuta alla diversa datazione storica dei diversi quartieri che si sono sviluppati negli anni in maniera non sempre continua. L’arteria principale di questa area della città è il viale Papa Giovanni XXIII che da Porta Nuova conduce sino alle zone della stazione ferroviaria. Qui è possibile trovare gli edifici pubblici e istituzionali della città; tra i luoghi più belli che vale certamente la pena di visitare ci sono la Chiesa dei Santi Bartolomeo e Stefano, l’Accademia Carrara, fondata da Giacomo Carrara verso la fine del ‘700, e il monumento dedicato a Giacomo Manzù.

Tra gli altri musei di prestigio, segnaliamo il Museo Storico, il Museo Diocesano di Arte Sacra, il Museo Matris Domini e la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea GaMeC.